Ravenna e il suo santo patrono

Sant'Apollinare

23 luglio

Bookmark and Share
Ravenna, la meravigliosa città dei mosaici


, e Sant'Apollinare, il suo santo patrono: leggi qui cosa ti può offrire, è una città di sogno!

Sant Apollinare

Sant'Apollinare visse tra il II e il III secolo. Le informazioni su di lui non sono molto ben documentate, secondo alcune tradizioni, potrebbe essere anche stato un discepolo dell'apostolo S. Pietro (benché ciò contrasti con le date precedenti).

Fu il primo vescovo di Ravenna ed evangelizzatore della regione Emilia-Romagna e sarebbe morto martire. Venne subito venerato come martire e nel 549 venne consacrata la splendida Basilica di Sant'Apollinare in Classe, a lui dedicata, che conteneva anche la tomba del santo. Nell'VIII secolo venne restaurata una preesistente basilica e rinominata Sant'Apollinare nuovo.
St. Apollinare
Basilica di S. Apollinare in Classe
Scuola bizantina
Acquista su AllPosters.com
Altre foto di S. Apollinare

Questa è un'immagine di Sant'Apollinare, fa parte dell'enorme mosaico che si trova nella Basilica di Sant'Apollinare in Classe. Il Santo è rappresentato come pastore di anime, lui stesso e le pecore sono legate assieme per mezzo di un filo rosso che rappresenta il sangue di Cristo che unisce i fedeli alla Chiesa. Lo si può vedere che parte dalla mano destra del santo e arriva al collo della pecora che si trova alla sua destra (il filo unisce molte altre pecore che non si vedono in questa immagine). L'altra pecora ha il filo attorno ad una zampa.

Comune di Ravenna

Stemma di Ravenna
Justinian and His Ministers with Maximian, Bishop of Ravenna

Ravenna si trova nella regione Emilia-Romagna, nell'Italia centrale, ha circa 134.600 abitanti ed è a pochi chilometri di distanza dal mare Adriatico. Secoli fa si trovava proprio vicino al mare, ma a poco a poco tutto il terreno e i detriti portati lì dal Po e da altri fiumi ha creato dell'altro territorio italiano ed ora la città si trova un po' più lontano dal mare. La stessa cosa è successa a Classe, che una volta era il porto della città mentre ora è un quartiere al suo esterno. È lì che si trova la Basilica di Sant'Apollinare in Classe.


Mosaics, St. Vitalis Church, Ravenna, Emilia-Romagna, Italy
Mosaici, Chiesa di San vitale, Emilia-Romagna
Acquista su AllPosters.com
Altre foto di Ravenna
Come puoi vedere qui, i gioielli di questa città sono i suoi mosaici, una serie stupefacente di opere d'arte, io mi sono innamorata di questi capolavori quando ho visitato Ravenna.

Otto dei suoi monumenti, costruiti più di 1500 anni fa, sono inclusi nell'elenco dei siti Patrimonio dell'umanità dell'UNESCO. Eppure, non è tra le più famose città d'Italia. Ti consiglio vivamente di visitarla, è davvero unica. Qui puoi vedere solo degli esempi di alcuni dei suoi mosaici della chiesa di San Vitale (la pià ricca di decorazioni) e della Basilica di Sant'Apollinare Nuovo.





Tutti i mosaici sono composti di migliaia migliaia di piccole "tessere" (quadretti di pietre colorate e di altri materiali), che formano enormi pannelli che coprono a volte tutte le pareti interne di un edificio, con innumerevoli sfumature di colori, posizionate in modo che riflettano la luce dai punti da cui proviene a diverse ore della giornata.

Così il Mausoleo di Galla Placidia (una tomba), ha le pareti e le volte interne completamente coperte di un mosaico di colore blu scuro, che rappresenta un bellissimo cielo stellato con alcune colombe: un'ambientazione che infonde veramente una sensazione di pace.

Altri avvenimenti importanti

  • Mosaici di notte, dal 20 giugno al 5 settembre la Basilica di San Vitale, il Mausoleo di Galla Placidia, il Domus dei Tappeti di Pietra e la mostra Otium a San Nicolò, aprono le porte al pubblico dalle 9,00 alle 23,00 con spettacoli sotto le stelle.
  • luglio-settembre: Ravenna Bella di Sera, Eventi e spettacoli, shopping serale e mercatino
  • I luoghi dello Spirito e del Tempo, concerti di musica classica
  • luglio-agosto: Eventi al Planetario, attività e conferenze
    Festival Naturae, Film, sapori e suggestioni a 2 passi dal mare
  • tutto l'anno: il 3° sabato e domenica di ogni mese: Mostra mercato dell'antiquariato e artigianato
  • ogni mese, 3° sabato e domenica: Mostra mercato del naturale del biologico
  • metà giugno-metà settembre e ottobre-maggio, ogni venerdì e
    e dicembre: anche 2° sabato e domenica successivi: Mercatino fatto ad arte
  • tutto l'anno: ogni giorno mercatini ambulanti in varie zone della città
Buona visita!

Non perderti l'occasione di visitare Ravenna in qualunque momento dell'anno!

Alberghi a Ravenna


Per ulteriori informazioni:
Ufficio Turismo del Comune
via Salara 8
Ravenna RA
Tel +39 0544 35755 - 35404
Fax +39 0544 35094
email: turismo@comune.ravenna.it

Visita il sito turistico ufficiale del Comune di Ravenna

Cerca nel sito
Google





Quando contatti questo comune, di' loro che li hai trovati su




www.calendario-di-santi-patroni-e-citta-d-italia.com

Vai da Ravenna e il suo santo patrono alla regione Emilia-Romagna

click analytics